Frogday #5

0
1117
Frogday - Lucio Tocchetto - Teambuilding

Quinto esperimento del FrogDay: i lavori in corso continuano con aggiustamenti e miglioramenti. Stiamo proseguendo, sia nel condividere conoscenza, esperienze e progetti, sia nell’affinare la struttura di questi lunedì pomeriggio che a cadenza quindicinale vedono froggers e simpatizzanti riunirsi.
Dopo aver parlato di time management, visual editing, business modelling e storytelling; questa volta abbiamo cambiato completamente tema e Lucio Tocchetto ci ha parlato di gestione delle risorse umane. Il suo intervento aveva un titolo eloquente: Il team (building) che vorrei.

Lucio dopo una prima definizione teorica e passato a raccontare la propria esperienza come formando in corsi di teambuilding cercando di individuare quali sono quelle variabili e quei momenti che creano un team e quali gli interventi formativi utili. La discussione si è poi focalizzata in particolare su “come gestire il Balotelli della situazione?” e su quanto si possa fare per migliorare la gestione e funzionamento di un team già presente in azienda.
Se sei curioso puoi goderti la slide usate da Lucio su SlideShare.

SHARE
Previous articleEdubarcamp 2014 | Mondo digitale e adolescenti quale relazione?
Next articleFrogDay #6
Comunicazione, conoscenza e visione permeano il mio lavoro. Nella vita cerco di essere focalizzato, centrato e felice. Adoro l’essenziale che non è né frugale né semplice è esattamente ciò che ci serve senza più e senza meno. Penso che senza azione e costanza i sogni rimangano tali e io, i miei, preferisco viverli. Se dovessi descrivermi con due oggetti direi bici e computer. La bici come simbolo di costanza, impegno e traguardi. Il computer come simbolo di cambiamento, organizzazione e precisione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here